Mercatini di Natale in Italia

Come tutti gli anni, i mercatini natalizi sono l’occasione migliore per entrare nell’atmosfera della festa più celebrata del mondo. Musica, manufatti artistici, deliziose specialità tipiche e intrattenimento: in questo post ti suggeriamo alcune località da visitare per comprare qualche originale regalo per i tuoi cari sostenendo le piccole aziende locali.

La situazione attuale

La tradizione di questi mercatini è antichissima, risale addirittura al Medioevo ed è condivisa da tutti gli stati europei. Mentre l’anno scorso molti di questi eventi sono stati cancellati a causa della pandemia, nel 2022 la maggior parte sono stati riconfermati.

Attenzione, però, alle norme per partecipare: in alcune regioni è richiesto il Green Pass oppure la mascherina, anche se si tratta di manifestazioni che si svolgono all’aperto.

Aosta

Il capoluogo ospita uno dei mercatini più suggestivi d’Italia. Complice anche la neve, che in questo periodo dell’anno non manca quasi mai, la città assume un aspetto da favola, anche grazie agli stand a forma di piccole baite che riempiono l’area dell’antico Teatro Romano. Oggetti artistici, squisiti formaggi, spettacoli per i più piccoli e una divertente pista di pattinaggio.

Limatola

In questo splendido borgo del beneventano è custodito uno dei segreti più preziosi d’Italia: un magnifico castello normanno completamente ristrutturato che è sede, fra l’altro, di un resort di lusso.

Proprio all’interno del castello si svolge un mercatino unico, che comprende, oltre agli stand con i prodotti tipici e l’artigianato locale, anche spettacoli con gli elfi e con tutti i personaggi della tradizione natalizia.

A completare queste serate magiche, anche una mostra di splendidi presepi, dove speriamo che quest’anno venga accesa una luce verde, simbolo di solidarietà per la crisi dei migranti in Polonia e Bielorussia.

Candelara

Per un’esperienza davvero unica, ti invitiamo a visitare il mercatino di questo piccolo centro che si trova nell’entroterra di Pesaro. Lo dice il nome stesso del paese: le candele artigianali sono le protagoniste assolute di questa manifestazione. Quando cala la sera, il borgo è completamente illuminato dalla loro luce.

Gli organi di informazione locale

Viviamo in un mondo nel quale non abbiamo più bisogno di cercare le notizie: i mezzi di informazione ci “inseguono” sia con gli ultimi scoop di cronaca che con articoli di gossip. Maggiore informazione, tuttavia, non significa maggiore qualità. L’informazione locale, lasciata fuori... Scopri di più...

Le attività delle Pro Loco

Sono associazioni che si avvalgono della partecipazione volontaria, saldamente radicate al territorio e beneficiarie, in alcuni casi, solo di magri contributi dal parte della Regione di appartenenza: si tratta delle Pro Loco, che sono presenti praticamente in tutti i comuni di piccole dimensioni. Le... Scopri di più...

Sagre enogastronomiche in Italia

La cultura enogastronomica italiana è tra le più diversificate al mondo. Da nord a sud, la nostra penisola è un gustoso viaggio attraverso migliaia di sapori diversi, per la gioia dei buongustai. Questo post è dedicato ad alcune tra le sagre alle quali non potete assolutamente mancare, e che si svol... Scopri di più...

Perché è importante il Wi-Fi nei comuni

A che punto siamo con la digitalizzazione nei piccoli comuni italiani? Il Wi-Fi gratuito e disponibile per tutti è fondamentale per accedere ai servizi, ma anche per l’intrattenimento. Grazie ad alcune recenti iniziative, si sta spianando la strada per un maggiore accesso alla rete internet. I... Scopri di più...

I siti per giocare in modo sicuro in Italia

Se sei residente in Italia, anche in un piccolo comune, puoi avere accesso all’incredibile offerta di gioco online senza bisogno di doverti recare in una grande città. Vediamo insieme come scegliere la piattaforma giusta per iniziare a vincere. Caratteristiche di un sito affidabile Gli operat... Scopri di più...