TERRORISMO!

Parlamnto europeo
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic

Seguici su Facebook

I veri mandanti, i veri responsabili delle stragi terroristiche, sono solo ed unicamente coloro che hanno promosso la politica dell’accoglienza, dell’ospitalità dell’integrazione. Idee fallimentari che hanno portato ad una distruzione sociale e ad una totale indifendibilità dell’Occidente. Siano stramaledetti i politici che hanno creato tutto questo. Siano presi a calci fin sulle rive del mare dove far prendere loro le stesse barche dalle quali sono sbarcati i loro tanto amati “profughi” del cazzo. Si facciano ammazzare loro mentre predicano la loro democratica tolleranza davanti alla faccia di un califfo. Muoiano loro e chi li sostiene mentre tentano di discutere intorno ad un tavolo prima di essere ingabbiati e dati alle fiamme. Genia di luridi sciacalli che ha solo saputo ingrassare il proprio conto corrente a discapito dei popoli europei. Parenti e amanti di banchieri e delle multinazionali, gli avvoltoi della politica hanno saputo seminare una forma di demenza innaturale che ha creato una genia di coglioni matricolati, incapace di rispondere a dovere, incapace di proteggere persino se stessa. Deficienti allo stato puro che, per dottrina politica discendente dall’interesse delle poche famiglie che detengono il potere globale, rispondo alle esplosioni negli aeroporti e agli spari dei AK 47 con gessetti e matite. Un popolo del genere merita l’estinzione. Ma prima di quel popolo di minchioni, a sparire dal faccia della terra siano i portatori della demenza, i cosiddetti politici nazionali e internazionali che hanno creato queste condizioni precarie, questa impotenza, questa forma malata di reazione stupida ed inutile. Maledetti loro e la loro stirpe. Paghino a fondo le loro infamanti responsabilità. Ogni morto provocato da un atto terroristico deve essere un macigno sulla schiena di quei politici che hanno saputo predicare un buonismo immondo nel nome di un amore universale del quale disconoscono persino le basi. Malati di mente lasciati per troppo tempo liberi di delinquere e di mietere la loro malattia mentale. E’ ora che spariscano per sempre. E’ ora che l’Europa si rimetta in piedi. E’ ora che si prendano i fucili e si puliscano i quartieri cittadini dall’ingerenza islamica . E’ ora di riprenderci la nostra terra, di proteggere la nostra cultura, la nostra storia, i nostri usi, i nostri costumi. E’ ora di dare un futuro ai nostri figli, a costo della nostra vita. E’ ora id alzarsi e di unirsi per abbattere quel mostro sacro che si chiama Parlamento.

Be the first to comment on "TERRORISMO!"

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: